Profilo Aziendale

Simona Trevisani e Mirca Vignoli fondano Capriccioli oltre 25 anni or sono, nel 1986.

Il nome dell'azienda fa esplicito riferimento ad una delle più belle spiagge della Costa Smeralda e riflette quelle caratteristiche che Mirca e Simona hanno sempre inteso trasporre nel loro lavoro e quindi nel prodotto: solarità tipicamente mediterranea, ma con un'apertura ed un respiro internazionale.

Grinta, coraggio ed un grande desiderio di emergere sono stati il “capitale iniziale” di un progetto cresciuto con costante progressione.

Specializzata in ready to wear donna, Capriccioli ha via via affiancato a questa attività l’organizzazione e la produzione di collezioni in conto terzi per alcuni importanti brand internazionali, per arrivare a produrre e distribuire a livello mondiale una gamma diversificata e complementare di prodotti di abbigliamento mediante marchi commerciali di sua proprietà, Simona Vignoli e Sally New York.

Nel corso del tempo Capriccioli ha sempre mantenuto inalterate le sue caratteristiche di azienda giovane, agile e reattiva, con una forte identità femminile confermata ed amplificata dal fatto che l'azienda, oltre alle due titolari, è sempre stata composta da uno staff interno di dipendenti e collaboratrici pressoché unicamente donne.

Le funzioni amministrative, commerciali, di realizzazione dei prototipi e delle collezioni nonché il controllo di qualità sono allocate all’interno dell’azienda, mentre la produzione è decentrata ad una rete estremamente qualificata di fornitori esterni, tutti operanti in Italia e legati all’azienda da un solido e duraturo rapporto di collaborazione, in grado di far fronte con tempestività e flessibilità tecnica ad un volume di oltre 130.000 capi prodotti annui.

Il decentramento produttivo permette inoltre una notevole differenziazione delle proposte di prodotto, che spaziano dai capi confezionati a navetta a quelli in jersey, dalla maglieria tagliata a quella fully-fashion, e si basano su una gamma completa di materie prime e lavorazioni.
Capriccioli destina attualmente oltre il 60% della sua produzione all'esportazione. I principali mercati di riferimento dell’azienda sono l’Europa, Francia in particolare, il Medio e l' Estremo Oriente.

La distribuzione dei brand Simona Vignoli e Sally New York avviene mediante una rete di primari agenti multimarca, che vendono il prodotto a boutiques che trattano importanti firme della moda internazionale.

 

Company Profile

Simona Trevisani and Mirca Vignoli founded Capriccioli in 1986, and they still own the Company.

Capriccioli is the name of one of the most wonderful Sardinian beaches; as a matter of fact, Mirca and Simona put into their work and then into what they make the sunny and Mediterranean spirit, the freshness and the pleasure that this beach really reflects. In short, a typical Italian essence for a Company that has a wide and international scope.

Capriccioli is specialized in woman ready-to-wear garments. It thinks, organizes and produces collections on behalf of important European brands, as well as it produces and distributes its own brands Simona Vignoli and Sally New York.

Determination, energy and a strong willingness to succeed were the talents with whom they build up the Company, so to increase substantially in the years the number of pieces produced and the global turnover

During this period, Capriccioli still keeps its main features; the Company is nimble and flexible, reactive and well organized, with a strong feminine identity: the staff is almost entirely composed by women.

The main activities are managed by the inner structure: design, marketing, customer service, first prototype production, quality control are inside the Company. The bulk production is organized by Capriccioli through a qualified network of Italian subcontractors, strictly tightened to the Company by a sound and long lasting relationship, which enables it to act promptly so as to produce more than 130.000 pieces per year.

This hiving off permits a wider range of different proposal: knitted and woven garments, cut and sew as well as fully fashioned knitwear items, printed and solid fabrics, embroideries, appliques, use of processing techniques on the cutting edge.

At present, 60% of the Capriccioli's production is exported abroad: the main markets are Europe, France in particular, Middle and Far East. The distribution network of its products is composed by qualified multilevel professional agents,